Corso di Ipnosi Dinamica

L’Istituto EMOTIVIA in collaborazione con la U.P.D.A.

Università Popolare delle Discipline Analogiche di Roma

è la SCUOLA DI IPNOSI DINAMICA di Torino

L’ipnosi Dinamica è anche sinonimo di coinvolgimento emotivo

L’ipnosi Dinamica prima di essere fenomenologia è un negoziato analogico con il proprio inconscio

L’ipnosi Dinamica è uno strumento di grande efficacia per sciogliere i nostri vincoli interiori

L’ipnosi Dinamica è l’ipnosi che ti permette di dialogare con la tua intelligenza Emotiva “l’inconscio”.

L’Ipnosi Dinamica e le discipline analogiche ci rivelano il segreto fino ad oggi celato nell’inconscio.
Ciò che prima era oscuro ora è finalmente comprensibile e verificabile. GStefano Benemeglio

 L’IPNOSI è un fenomeno psicosomatico che coinvolge cioè sia la dimensione fisica, sia la dimensione psicologica del soggetto. È una condizione particolare di funzionamento dell’individuo che gli consente di influire sulle proprie condizioni sia fisiche, sia psichiche e sia di comportamento.

Per Milton Hyland Erickson (1901-1980), il famoso psichiatra fondatore dell’ ipnosi moderna(non direttiva o Ericksoniana) l’ipnosi non è altro che una condizione naturale che si verifica spontaneamente in diversi momenti della vita quotidiana (Common everyday trance, Haley 1978) e che può essere indotta nel pieno rispetto delle esigenze e delle capacità della persona.

L’ipnosi è essenzialmente un metodo particolare di comunicazione: non attraverso la parola monotona o ripetitiva che sia, ne per mezzo dello sguardo o facendo fissare un pendolino che oscilla. l’ipnosi è l’uso consapevole o involontario di una comunicazione che ci mette a contatto diretto con la fonte di tutti i nostri problemi: la sfera inconscia.

L’IPNOSI DINAMICA: Anche la ricerca sull’ipnosi si è evoluta nel tempo e viene attuata secondo varie scuole di pensiero. Il nostro istituto oltre le altre metodologie, promuove l’Ipnosi Dinamica Benemegliana o Analogica o anche detta Non Verbale o Simbolica.

L’IPNOSI DINAMICA: è la nuova frontiera dell’ipnosi, in quanto esclude le suggestioni verbali che vengono usate nell’induzione dell’ipnosi tradizionale per abbassare la soglia di attenzione dell’Io razionale.
L’Ipnosi Dinamica, per indurre lo stato di ipnosi, usa la Comunicazione Analogica Non Verbale che, attraverso l’espressione di segni e gesti che rappresentano potenti archetipi simbolici, permette di comunicare con la sfera inconscia. Il soggetto interpreta emotivamente (analogicamente) i simboli espressi dall’operatore, il quale riesce così a superare la soglia logica della razionalità, inducendo lo stato ipnotico. In questo modo, l’Ipnosi Dinamica permette di entrare in comunicazione diretta con la parte emotiva/istintuale dell’individuo, riducendo notevolmente i tempi di induzione dell’ipnosi e dell’autoipnosi. Con questo sistema tutti sono ipnotizzabili.

La continua ricerca sulla comunicazione ha dimostrato come toccamenti, gesti, suoni, rumori, variazioni della distanza interpersonale siano messaggi strutturati secondo un codice definito “analogico”.

Quale veicolo migliore allora che usare proprio questi segnali non verbali per connetterci con l’inconscio? E’ questa la conclusione a cui è arrivato uno dei maggiori esperti italiani della materia lo psicologo Stefano Benemeglio che ha creato e divulgato il metodo dell’ipnosi Dinamica®. Peraltro, l’osservazione minuziosa delle interazioni quotidiane ha dato ragione a questa intuizione, fornendo una prova empirica di come gli scambi a livello di gesti, sguardi, contatti, ecc. siano in alcuni momenti accompagnati da chiari segni di trance ipnotica. Da qui, si è capito che l’impiego del comportamento non verbale è il modo più naturale ed efficace di indurre un’ipnosi.
I vantaggi di questo innovativo metodo sono molteplici: è estremamente duttile, non richiedendo attenzione o concentrazione, aggira le resistenze della mente razionale; inoltre, funziona su tutti.

La comunicazione non verbale e il simbolismo comunicazionale nell’ipnosi Dinamica, sono sistemi induttivi e affascinanti.
Il corso insegna come utilizzare questo meraviglioso metodo che esclude la parola e fa di un segno e di un gesto un potente strumento di comunicazione nei procedimenti ipnotici.
Esprimere durante una induzione ipnotica i contenuti simbolici dei tre segni geometrici Asta, Cerchio, Triangolo, che rappresentano potenti archetipi, paterni, egocentrici e materni, vuol dire adottare una chiave di accesso rapida e diretta per stimolare l’emotività del soggetto.
L’allievo, tramite il test simbolico, potrà scoprire la propria e altrui chiave di accesso alla sfera emotiva così da indurre in tempi brevi lo stato di ipnosi.

L’ipnosi Dinamica nella regressione è il metodo più efficace per far regredire il soggetto nel proprio passato per identificare la causa dei propri vincoli/turbamenti. Con questo metodo è il soggetto stesso che orienta Se stesso o l’operatore verso la corretta identificazione di questa causa. una collaborazione attiva che porta a scoprire il cosiddetto ANTEFATTO e il periodo in cui si è verificato l’evento traumatico causa della sofferenza di oggi.

Il corso tratta in termini scientifici e divulgativi, le tecniche induttive non verbali, dell’ipnosi comunicazionale, dell’ipnosi Dinamica e dell’autoipnosi.

I percorsi formativi sono aperti a tutti gli interessati. Le procedure presentate sono legate a profili comportamentali e non clinici, e non autorizzano all’esercizio della professione dello psicologo o all’esercizio della psicoterapia ai sensi della legge 56/89.

La formazione integrale qualifica l’allievo all’uso sia personale che professionale dell’ipnosi Dinamica e delle Discipline Analogiche per una efficace comunicazione con se stessi e con l’ambiente e per lo sviluppo del potenziale umano e di una filosofia di vita fondata sul Sistema Emozionale Empatico.

 

CORSO: L’IPNOSI DINAMICA O BENEMEGLIANA

  l’Ipnosi Dinamica 56 ore (l’ipnosi che ti permette di comunicare con la tua Intelligenza Emotiva “l’inconscio” impostando un negoziato analogico)

1° PARTE. Il corso tratta in termini scientifici e divulgativi, tecniche induttive non verbali.

La conoscenza dei tre linguaggi emotivi permette di utilizzare, rapidamente, stimolazioni subliminali nella fase induttiva ipnotica e nella successiva fase di pilotaggio. Le richieste fenomenologiche saranno espresse dall’operatore secondo la tipologia psicologica di appartenenza del soggetto. Il test  simbolico della personalità consente all’operatore di impostare una comunicazione diretta con la sfera emotiva della persona.

PROGRAMMA DIDATTICO

- Storia evolutiva dell’ipnosi da Mesmer ai giorni nostri passando da S. Freud e M. H. Erickson.

- Ipnosi dinamica: strumenti di induzione non verbale

- Ipnosi dinamica: sistema energetico, sistema simbolico

- Ipnosi Analogica: le opposte polarità

- Ipnosi fenomenologica, ipnosi regressiva, ipnosi progressiva

- I codici di meta comunicazione

- La fase di pilotaggio integrata. Le verifiche subliminali e razionali

- L’autoipnosi: come comunicare con il nostro inconscio.

- Esercitazioni con il docente

- Esercitazioni a coppie su induzioni programmate.

- L’autoipnosi: come comunicare con il nostro inconscio.

 

2° PARTE l’Ipnosi Dinamica 

Le tre istanze che governano la mente umana: Libertà, Coscienza, Sogno.

Benessere è qualità della vita. Ristrutturazione motivazionale e riequilibrio emozionale.

Vivere in armonia con se stessi è l’obiettivo che ogni individuo vorrebbe raggiungere.

Il percorso è rivolto a tutti coloro che intendono acquisire una profonda conoscenza dell’evoluzione dei problemi dell’uomo, della genesi alla crescita sino alla loro manifestazione nella vita quotidiana (ansia, panico, angoscia, disistima, rabbia e rancori, paura dell’abbandono affettivo, insicurezza, non accettazione di se stessi, incapacità autorealizzativa).

PROGRAMMA DIDATTICO

Aggiornamento sulle tipologie genitoriali

La classificazione dei problemi dell’uomo:

I conflitti: natività, accettazione, dipendenza

I complessi: rifiuto, vergogna, condizionamento

Il difetto di ruolo e di espressione

I sigilli: abbandono affettivo – sensi di colpa – disistima – timore del giudizio

La ristrutturazione motivazionale il riequilibrio emozionale:

Intesa – Negoziato analogico – Servizio – Verifica.

DESTINATARI

Questo Corso è rivolto a tutti coloro che, per interesse o per professione, vogliono apprendere la metodologia base dell’Ipnosi Dinamica ©. Grazie ad una didattica speciale e a finalità diverse da quelle di tipo clinico, è possibile insegnare a tutti gli appassionati come entrare in contatto con il nostro e l’altrui inconscio per conoscerci meglio e sviluppare potenzialità nuove.

L’allievo al termine del corso sarà in grado di individuare in tempo reale il tipo di problema vissuto, scoprendo le cause della propria e dell’altrui Reattività. 

Sarà in grado di effettuare una ristrutturazione motivazionale in tempi rapidi, utilizzando modelli di autocontrollo e di ipnoregressione per meglio gestire se stesso e gli altri in qualsiasi rapporto privato o professionale.

MATERIALE FORNITO DALLA SCUOLA: dispensa didattica.

 

A fine corso per ogni allievo è previsto un ATTESTATO DI FREQUENZA ISTITUTO EMOTIVIA e U.P.D.A.
 La ripetizione dei corsi già frequentati è gratuita purché l’allievo sia in possesso della tessera associativa Emotivia

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy. Info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi